ECCO IL NUOVO 416TER

«Chiunque accetti la promessa di procurare voti mediante le modalità di cui al terzo comma dell’articolo 416-bis in cambio dell’erogazione o della promessa di erogazione di denaro o di altra utilità è punito con la reclusione da quattro a dieci anni. La stessa pena si applica a chi promette di procurare voti con le modalità di cui al primo comma».

APPROFONDIMENTO

Scopri tutti i dettagli e le versioni della riforma del 416-ter

Visualizza i braccialetti bianchi

I braccialetti bianchi in parlamento

Senato della Repubblica

78157315

106 Senatori

Camera dei Deputati

158316630

281 Deputati