Elezioni comunali 2014
Preganziol (TV)

Paolo Galeano

Sindaco di Preganziol (TV)
candidato trasparente

Candidato trasparente

Alle elezioni comunali 2014 il candidato ha reso trasparente la sua candidatura pubblicando/dichiarando:

  1. Curriculum vitae (scarica)
  2. Situazione reddituale:
    REDDITI DA LAVORO (lordi in euro) 302,40
    Gettoni di presenza per i consigli comunali e le commissioni comunali.
    PATRIMONIO
    Appartamento di circa 85 m2, con garage di circa 30 m2 e giardino ci circa 200 m2: acquistati a luglio 2010 al prezzo di €. 200.000 Fiat Punto multijet 1.3 (km 277000 circa, €. 1000) Opel Corsa 1.2 (km 85000 circa, €. 3500)
    ATTIVITÀ FINANZIARIE (in euro) 0
  3. Dichiarazione rispetto a potenziali conflitti di interesse:
    Nel caso in cui fossi eletto, la mia posizione lavorativa sarebbe legittimamente tutelata in conformità alla legge. Lavoro in una cooperativa sociale che svolge dei servizi per conto di Contarina Spa, società operativa del consorzio Intercomunale Priula, di cui anche il comune di Preganziol è parte
  4. Il candidato dichiara di non avere procedimenti giudiziari passati in giudicato o in corso

Impegno

Il candidato s’impegna ad adottare la direttiva “trasparenza a costo zero” e ad attuarla in ogni suo punto.

Dichiarazione personale

Credo che il rilancio della nostra società e del nostro Paese (Italia) passi anzitutto per un rilancio e la totale trasparenza-onestà delle persone (tutte, politici e non) che tale società compongono

Biografia

Sono Paolo Galeano, ho 33 anni e vivo a Preganziol sin da quando ero piccolo. Sono sposato dall’ottobre 2011 con Sandra. Dopo aver frequentato le scuole medie “U. Foscolo” a Preganziol, ho frequentato il liceo scientifico statale “G. Berto” a Mogliano V.to. Ho quindi proseguito il mio percorso di studi frequentando il corso di laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Udine. La laurea in tasca a 25 anni con una tesi nell’ambito del diritto comunitario mi ha permesso di affacciarmi presto al mondo lavorativo. Ho anzitutto svolto per 2 anni l’attività di praticante avvocato presso una studio legale di Treviso che operava prevalentemente nell’ambito del commercio internazionale. L’esperienza è stata molto significativa soprattutto nella misura in cui, oltre all’approfondimento dei consueti aspetti legali su contrattualistica e recupero crediti, mi ha permesso di svolgere, in qualità di docente, varie ore di lezione sulle problematiche connesse agli scambi commerciali internazionali presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia ed in collaborazione con alcune Camere di Commercio del Veneto nonchè numerose associazioni di Categoria ed enti di formazione. Concluso tale periodo, ho deciso di indirizzare il mio percorso lavorativo verso i settori che più mi interessano e per i quali ritengo fondamentale spendersi soprattutto al giorno d’oggi, vale a dire la cura per l’ambiente e l’impegno sociale: lavoro infatti dal 2008, con un ruolo nella programmazione dei servizi e nella gestione del personale, presso una cooperativa sociale che, attraverso lavori prevalentemente rivolti all’igiene ambientale, si occupa dell’inserimento lavorativo di persone che provengono da svariate situazioni di svantaggio. Il contatto quotidiano con situazioni personali difficili - siano esse legate alle più diverse forme di dipendenza piuttosto che al carcere o alla salute mentale, etc… – non può che contribuire al fatto di farci tenere “i piedi per terra”, di cercare di avere sempre una gestione oculata delle risorse in senso lato e di confrontarci con grande pragmatismo con tutte le variegate sfaccettature che compongono la nostra società. L’impegno sociale è per me sempre stato un fattore imprescindibile anche fuori dal lavoro: sono stato animatore dei gruppi giovanili nella parrocchia di Preganziol per circa 9 anni; dal 2006 al 2009, inoltre, ho dato vita con altri ragazzi ad un gruppo giovani ha organizzato vari eventi di stampo culturale, informativo e ricreativo, fra i quali vari concerti, alcune mostre e la ormai nota maratona ciclo-fotografica Preganzoom. Dall’anno 2006 ho deciso di allargare il mio servizio nei confronti della comunità preganziolese interessandomi più specificamente della vita amministrativa del comune. Ho così potuto maturare l’esperienza di cinque anni di consiglio comunale a seguito delle elezioni del 2009, con le quali sono stato eletto consigliere nel gruppo “Preganziol Insieme”. Sono un grande appassionato di montagna e di sport di resistenza: le lunghe sfaticate immerso nella natura sono per me bellissime occasioni per ricavarmi momenti di riflessione.