Elezioni Regionali 2014
Piemonte

Igor Boni

PD - Partito Democratico
candidato trasparente

Candidato trasparente

Alle elezioni regionali 2014 il candidato ha reso trasparente la sua candidatura pubblicando/dichiarando:

  1. Curriculum vitae disponibile all'indirizzo: www.igorboni.it/?page_id=207
  2. Situazione reddituale:
    REDDITI DA LAVORO (lordi in euro) 35.347,00
    Reddito lordo complessivo 2013
    PATRIMONIO
    Beni immobili di proprietà: 50% di un appartamento di circa 100 m2 sito in C.so Lanza 102 a Torino ·
    Altre proprietà: Matiz Chevrolet a GPL del 2008

    ATTIVITÀ FINANZIARIE (in euro) 0
  3. Il candidato dichiara di non avere potenziali conflitti di interesse
  4. Il candidato dichiara di non avere procedimenti giudiziari passati in giudicato o in corso

Dichiarazione personale

La trasparenza è uno dei temi caratterizzanti della mia candidatura; sul mio sito ho pubblicato da subito la mia Anagrafe patrimoniale e politica (http://www.igorboni.it/?page_id=183); la campagna sulla "Anagrafe pubblica degli eletti e nominati" che ho portato avanti con i miei compagni radicali a Torino e in Piemonte ha fatto sì che sul sito del Comune di Torino e della Regione si possa accedere a tutti i dati riguardanti gli eletti e i nominati dalla politica.

Biografia

Nato a Torino 45 anni fa, laureato in agraria, lavora all’Istituto per le Piante da Legno e l’Ambiente del Piemonte (IPLA), come responsabile dell’Unità Operativa “Patologie Ambientali e Tutela del Suolo”. Militante del Partito Radicale dal 1986, si è occupato, in particolare, di tematiche ambientali (protezione del suolo e del territorio, risparmio idrico e politiche energetiche), di diritti civili e di politica internazionale. È presidente dell’Associazione radicale Adelaide Aglietta; sostiene attivamente iniziative con l’area della sinistra liberale. Negli ultimi anni ha promosso, con successo, le campagne contro le firme false di Michele Giovine, sulla trasparenza delle istituzioni, sull’anagrafe degli eletti e dei nominati, sul registro dei testamenti biologici, sulle unioni civili e sull’eutanasia legale. È ora impegnato nella campagna per la cannabis terapeutica. Collabora attualmente con Torino Strategica. È iscritto al PD dal 2013.