Riparte il futuro anche ad Afragola (Napoli), per le elezioni amministrative

24/04/2013 - in corruzione

commenti

 Riparte Afragola P

In occasione delle elezioni amministrative che si terranno ad Afragola (Napoli) il 26-27 Maggio 2013, il Presidio locale di Libera (Afragola-Casoria) propone una piattaforma per il Comune, ispirata e sostenuta dalla campagna nazionale Riparte il Futuro, alla quale potranno aderire tutti i candidati alla carica di Sindaco e di Consigliere Comunale.

Dopo l’esperienza delle Politiche del 24-25 febbraio, che hanno portato in Parlamento ben 287 parlamentari col braccialetto bianco, simbolo dell’impegno preso con gli oltre 180.000 firmatari della petizione, la lotta alla corruzione promossa da Libera e Gruppo Abele raggiunge i territori. Luoghi come Afragola, dove questo fenomeno dilaga, lontano dai riflettori della politica romana.

La piattaforma nasce per contrastare l’ormai endemica corruzione della città e si articola in una prima serie di proposte generali per la formazione delle liste elettorali e per la scelta di eventuali dirigenti.
Seguirà una seconda fase in cui i 6 punti proposti ai candidati dovranno essere sostenuti e approvati nei primi 100 giorni della consiliatura. I candidati che decideranno di aderire dovranno inviare curriculum vitae, ultima dichiarazione dei redditi, dichiarazione di potenziali conflitti di interesse e certificato penale con eventuali procedimenti in corso.

Ai candidati che completeranno l’iscrizione sarà inviato un braccialetto con la scritta #100giorni, proprio come quello che indossano i senatori e i deputati che perseguono gli obiettivi di Riparte il futuro in Parlamento. Il braccialetto sarà revocato qualora non venga rispettato ciò che è stato sottoscritto oppure con comportamenti che contraddicono i valori del progetto.

Con questa iniziativa Riparte il futuro comincerà a dialogare in maniera più efficace con i territori, per colpire i vari tentacoli che la corruzione insinua nel tessuto sociale, istituzionale e economico.

Per qualunque informazione basta visitare il sito www.riparteilfuturoafragola.blogspot.it .
Qui il comunicato stampa con tutti i dettagli.