“Segnatevi questo indirizzo Riparteilfuturo.it”, Luigi Ciotti dal palco di Latina rinnova l’invito a firmare contro la corruzione

24/03/2014 - in corruzione

commenti

image-23-03-14-02-03-5

Lo ha detto don Luigi Ciotti sabato 22 marzo dal palco di Latina: “Segnatevi questo indirizzo: www.riparteilfuturo.it, 500mila persone hanno messo la loro firma per chiedere una politica trasparente, una legge sulla corruzione…”

image-23-03-14-02-03-11

In occasione della XIX Giornata della memoria e dell’impegno per le vittime innocenti di tutte le mafie celebrata per le strade di Latina, più di 700 persone hanno firmato contro la corruzione unendosi alle altre circa 430.000 che sostengono da gennaio 2013 a oggi la campagna promossa da Libera e Gruppo Abele.

image-23-03-14-02-04-5

Nel pomeriggio la campagna Riparte il futuro è stato protagonista anche di due seminari. Uno dedicato al monitoraggio in corso per la trasparenza nella sanità, organizzata insieme alla rete Illuminiamo la salute.

foto (2)

 

L’altro per il progetto narrativo dedicato alle storie di corruzione in collaborazione con la Scuola Holden.

image-23-03-14-02-04-6

“Un’occasione troppo importante. Che deve durare 365 giorni all’anno”, ha ribadito don Ciotti.

FIRMA RIPARTE IL FUTURO >>