Articoli con il tag “Corriere della Sera

Voto di scambio, battaglia alla Camera – la rassegna stampa di #riparteilfuturo

25/03/2014 - in corruzione

commenti

Schermata 2014-03-25 alle 10.36.16

Il testo sul voto di scambio arrivato dal Senato  non piace a Forza Italia che presenta una pregiudiziale di costituzionalità e circa 1000 emendamenti. Dovrebbero servire a bloccare l’esame del provvedimento che ieri è approdato in aula con l’intento di essere approvato entro venerdì. Per approfondire leggi la notizia su La Repubblica e  su Corriere della Sera.

Il voto definitivo per la riforma del 416ter, chiesto a gran voce da oltre 430.000 cittadini firmatari della petizione “Riparte il futuro”, potrebbe dunque slittare. Questo è il momento in cui tutti noi dobbiamo far sentire la nostra forza per riaffermare che la nuova legge sullo scambio elettorale politico-mafioso va approvata subito, senza ulteriori tentennamenti e dilazioni.

FIRMA LA PETIZIONE >>


Sanità, 1.260 giorni per una fattura – la rassegna stampa di #riparteilfuturo

12/03/2014 - in corruzione

commenti

Estratto da Corriere.it: “Raccontata qui a Bruxelles, è una storia che mette un po’ i brividi. Ma è vera, racchiusa in alcuni fogli e tabelle, e sta ora sulle scrivanie della Commissione europea. In questi fogli si parla di sanità: di pace-maker, defibrillatori, valvole cardiache, protesi vascolari, ecotomografi, bisturi e mille altri dispositivi medici che possono salvare una vita. In Italia, in un giorno qualsiasi, un’Asl – Azienda sanitaria locale – può richiederne un’intera fornitura alla ditta o alle ditte private che producono questi materiali: consegna d’urgenza. Le norme Ue dicono che la fattura va pagata in 60 giorni al massimo. Ma se quella Asl è, mettiamo, la «Mater Domini» di Catanzaro, per pagare il suo debito impiegherà in media circa 3 anni e mezzo, per l’esattezza 1.337 giorni (calcolo aggiornato al dicembre 2013); o un po’ di meno, 3 anni e 4 mesi (1.260 giorni), se si aggiorna il calcolo a questi ultimi giorni, nel 2014… –> continua a leggere l’articolo su Corriere.it

COSA NE PENSI? Dì la tua nei commenti

modular-worktops-storage-units-healthcare-facilities-67981-137635


Inchiesta sull’Agenzia Spaziale italiana – la rassegna stampa di #riparteilfuturo

12/03/2014 - in corruzione

commenti

“Corruzione, frode fiscale e false fatturazioni. Sono le accuse contestate ai fratelli Francesca e Mario Giacomo Sette , funzionari distaccati presso l’Agenzia spaziale italiana, e all’imprenditore abruzzese Arsiero Pignataro, legale rappresentante della società Art Work, da lunedì mattina agli arresti domiciliari su ordine del gip Carmine Castaldo. I provvedimenti sono stati eseguiti dai carabinieri del Nucleo investigativo e dai finanzieri del Nucleo di polizia tributaria della Capitale: si tratta di uno sviluppo dell’inchiesta della procura romana sul presunto giro di tangenti all’Asi, che nelle settimane scorse ha già portato ai domiciliari l’ex presidente Enrico Saggese…” –> continua a leggere l’articolo su Corriere.it

COSA NE PENSI? Dì la tua nei commenti

Gravity


Salute – Obiettivo 100%, lo speciale di Corriere Salute: “Sulla legge anticorruzione Asl e ospedali in grave ritardo”

10/02/2014 - in Salute-Obiettivo 100%

commenti

Per chi se lo fosse perso ecco lo speciale uscito domenica 9 febbraio su Corriere Salute, dedicato alla conclusione della prima fase della campagna di Riparte il futuro sulla trasparenza della sanità italiana.
Il 31 gennaio è scaduto il tempo per approvare il Piano triennale anticorruzione e rispettare gli altri provvedimenti per la trasparenza delle Pubbliche amministrazioni. La petizione “Salute – Obiettivo 100% ha chiesto da dicembre a oggi a tutte le Aziende sanitarie il rispetto dei punti chiave della normativa entro i tempi fissati dalla legge. Nell’analisi di Maria Giovanna Faiella Su Corriere, si può trovare il punto della situazione aggiornata, regione per regione.
L’appello va a tutti i cittadini: continuiamo a firmare perché la campagna non si ferma qui e prosegue nel dialogo con L’Autorità Nazionale anticorruzione e con nuove importanti richieste di trasparenza economica che saranno lanciate nelle prossime settimane.

FIRMA >>

Schermata 2014-02-10 alle 09.26.38

 


Roger Abravanel su corruzione, giustizia e economia: “rispettare le regole conviene”

28/05/2013 - in corruzione

commenti

Abbiamo intervistato Roger Abravanel, ingegnere, manager e scrittore, sui temi centrali della campagna Riparte il futuro: corruzione e trasparenza. Gli abbiamo chiesto in che modo i problemi della giustizia italiana influiscano sulla mancata crescita economica, facendo riferimento alle tesi sostenute nella sua trilogia edita da Garzanti (“Meritocrazia” “Regole” “Italia, cresci o esci!”).
“Rispettare le regole conviene” – sostiene l’editorialista del Corriere della Sera – “perché l’economia si è sviluppata quando delle regole sono state create e rispettate”.
Guarda il video e firma la petizione contro la corruzione: